Allungamento-Pene.org

Il punto L è il punto G maschile per
raggiungere nuove vette di piacere!

Un programma garantito per fare il tuo sogno realtà.

Cos'è il punto L maschile?

Il punto L maschile non è altro che la parte muscolare visibile del muscolo pubo-coccigeo che si trova al di sotto dei testicoli fino ad arrivare all'altezza dell'ano. Questa zona è sensibile ed erogena nell'uomo, non solo perché permette una stimolazione indiretta della prostata, ma anche perché intensifica o modifica le sensazioni ricevute dalla stimolazione del pene conferendogli una nuova connotazione.

Dunque, il punto L non è esattamente una zona erogena concreta come può esserlo il punto G femminile. Alcuni lo chiamano il punto G maschile, ma in realtà è solo un nome commerciale di questa zona muscolare, una zona che, se la stimoliamo, può aprire tutto un mondo di nuove sensazioni, nonché un orgasmo caratteristico.

Il punto L può essere stimolato in diversi modi. Possiamo farlo con pressioni dirette durante la masturbazione, ma si può anche stimolare praticando il sesso orale e (addirittura!) durante la penetrazione, con la vagina.

Naturalmente la stimolazione più facile è quella tramite masturbazione. Un uomo può stimolare il suo proprio punto L anche da solo, anche se non è la stessa cosa, in quanto se è un'altra persona a farlo è molto meglio. Adesso passseremo in rivista i diversi modi di stimolare il punto L.

Stimolazione del punto L mediante pressioni

L'uomo può masturbarsi o farsi masturbare mentre che la sua partner effettua delle pressioni sul punto L. Bisogna fare attenzione, perché pressioni troppo forti possono compromettere il risultat e invece di dare maggior piacere, possono diminuirlo. È molto più difficile raggiungere l'orgasmo stimolando soltanto il punto L e senza stimolare il pene. Dunque, a meno che l'uomo non sia particolarmente sensibile, è sempre meglio accompagnare la stimolazione del punto L con una stimolazione del pene, sia con le mani o con la bocca.

Stimolazione orale del punto L

Qui non si tratta di far pressioni sul punto L mentre succhiamo il pene. Il punto L può essere direttamente stimolato dalla bocca senza alcuna pressione delle dita. Basta succhiare il pene alla sua punta, cioè sull'orifizio dell'uretra, come se il pene fosse una cannuccia. L'effetto di aspirazione provocato da questo genere di stimolazione orale permette la stimolazione diretta del punto L. L'azione di succhiare deve essere ritmica e in rapide successioni. Questa maniera di stimolare il pene oralmente permette un'eccitazione molto rapida e intensa e può portare l'uomo all'orgasmo del punto L, soprattutto se chi esegue la stimolazione è abile e sa alternare questo tipo di fellazione con quella usuale.

Stimolazione vaginale del punto L

Questo genere di stimolazione non è alla portata di tutte le donne e presuppone una certa abilità e anche un controllo perfetto della muscolatura perineale femminile. La tecnica consiste a muovere e a contrarre i muscoli vaginali in modo da provocare nella vagina un effetto di aspirazione. Anche l'uomo deve essere preparato per meglio rispondere a questo genere di stimolazione, soprattutto avendo un muscolo pubo-coccigeo sviluppato e capace di reagire convenientemente.

L'orgasmo del punto L

Quando l'uomo raggiunge l'orgasmo a seguito di una stimolazione del punto L, allora si può parlare di orgasmo del punto L. Come abbiamo detto, è un orgasmo tipico, diverso rispetto all'orgasmo ottenuto dalla mera stimolazione del pene. Un orgasmo del punto L non è precisamente un orgasmo prostatico, anche se la prostata può avere un ruolo indiretto nel suo ottenimento. È un tipo di orgasmo unico che non ha relazioni che parziali con la stimolazione della prostata o del pene.

Si tratta generalmente di un orgasmo progressivo, che si propaga poco a poco. Non coincide necessariamente con l'eiaculazione, in quanto può cominciare un pò prima di questa e continuare anche dopo che l'uomo ha terminato di eiaculare. È un orgasmo generalmente può fluido, tondo, lungo e con meno scosse. L'idea non sta naturalmente nell'abbandonare l'orgasmo usuale, si tratta semplicemente di un modo di diversificare i rapporti sessuali. L'Orgasmo del punto L non è dunque né meglio, né peggio di quello convenzionale. È giusto un'alternativa. Le tecniche del nostro programma permettono di ottenere quest'orgasmo più facilmente, in quanto il punto L e le tecniche per stimolarlo saranno analizzate più nei dettagli.

© 2013 - 2019 www.allungamento-pene.org